Mer, 7 Dicembre 2022
HomeSettore pubblicoAsp Catania, salute e sicurezza a scuola

Asp Catania, salute e sicurezza a scuola

Si celebra domani, all’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “G.B. Vaccarini”, la “Giornata per la sicurezza nelle scuole”. Una giornata per promuovere competenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro nei futuri lavoratori.

Si celebra il prossimo 22 novembre la “Giornata per la sicurezza nelle scuole”. Istituita dalla Legge sulla Buona Scuola, la Giornata intende promuovere, valorizzare e condividere le attività e le iniziative realizzate dalle scuole sui temi della sicurezza e della prevenzione dei rischi.

Per la ricorrenza, l’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “G.B. Vaccarini” e il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catania organizzano, alle ore 10.00, presso l’aula magna dell’Istituto “G. B. Vaccarini”, il Workshop sul tema “Salute e Sicurezza nel contesto scolastico” per sensibilizzare la popolazione scolastico sul tema.

«L’occasione di questo workshop, per cui ringrazio il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catania – dichiara Salvina Gemmellaro, dirigente scolastico dell’Istituto “G.B. Vaccarini” -, consente alla nostra comunità educante di consolidare e favorire la cultura della salute e della sicurezza in un luogo privilegiato di lavoro e di formazione come la scuola. La cultura della sicurezza s’impara a casa, sin da piccoli, e continua lungo l’arco di una vita intera. Non sono ammesse deroghe né distrazioni. È compito della scuola puntellare nelle studentesse e negli studenti questo atteggiamento di pratica quotidiana al fine di formare cittadini consapevoli di valutare con serietà i rischi intorno a loro: compito difficile, ma necessario per il tempo presente».

All’incontro interverranno il direttore sanitario dell’Asp di Catania, Antonino Rapisarda, e il comandante Vigili del Fuoco di Catania, Giuseppe Bifarella.

«In armonia con le indicazioni del Piano nazionale della Prevenzione 2021-2025- spiega il direttore del Dipartimento di Prevenzione, Antonio Leonardi – rafforziamo la sinergia con le Istituzioni scolastiche per lo sviluppo delle competenze in materia di salute e sicurezza sul lavoro nei futuri lavoratori. Ritengo che questa sia un’opzione culturale strategica anche in termini di promozione della cultura della prevenzione. Gli elevati tassi di mortalità sui luoghi di lavoro che si stanno registrando nell’intero Paese richiedono di investire con più determinazione sull’educazione e sulla formazione per determinare un profondo cambio di mentalità».

Il programma della giornata prevede quattro focus tematici con gli interventi di:

  • Santo De Luca, direttore del Servizio prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro dell’Asp di Catania, su La vigilanza in materia della salute e sicurezza nel settore scolastico;
  • Domenico Maisano, Vigili del Fuoco di Catania, sulla Normativa in materia di prevenzione incendi nelle istituzioni scolastiche;
  • Duilio Calvino, RSPP Istituto “G. B. Vaccarini, che illustrerà Il ruolo dell’RSPP nelle istituzioni scolastiche;
  • Anna Cacciola – Medico Competente RSPP Istituto “G. B. Vaccarini”, che affronterà il tema della Sorveglianza sanitaria nelle istituzioni scolastiche.

Il Workshop si conclude con la presentazione del Progetto Sviluppo delle competenze in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nel contesto scolastico: il Piano Regionale della Prevenzione 2020-2025, a cura di Elisa Gerbino e Valeria Vecchio, dirigenti ingegneri dell’Area Tutela della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro del Dipartimento di Prevenzione.

Il Progetto, inserito nel Programma regionale Predefinito PP1 “Scuole che promuovono salute”, è rivolto sia ai docenti, ai quali è riconosciuto il ruolo di leader educativi, sia agli studenti, i lavoratori di domani, che devono acquisire oggi conoscenze e competenze specifiche in materia di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, da poter utilizzare quando saranno inseriti nel mondo del lavoro e nei percorsi di alternanza “Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento – PCTO”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere