Gio, 18 Luglio 2024
HomeSettore pubblicoAsp Palermo, screening visivo pediatrico al Cep

Asp Palermo, screening visivo pediatrico al Cep

L’85% dei bambini non aveva mai effettuato un controllo. Al via da oggi a Lampedusa anche lo screening pediatrico logopedico: mira a valutare i disturbi del linguaggio

L’85% dei bambini sottoposti allo screening pediatrico organizzato dall’Asp di Palermo nel quartiere Cep non aveva mai effettuato un controllo visivo. L’iniziativa, riservata ai piccoli tre 3 e 8 anni, è stata organizzata dall’Azienda sanitaria in occasione della “10^ Giornata Mondiale dell’Ortottista” nei locali della Parrocchia di San Giovanni Apostolo. 

Grazie al supporto dell’Associazione culturale “San Giovanni Apostolo” onlus (che si occupa di inclusione sociale, lotta al disagio ed assistenza scolastica, soprattutto, nelle aree a rischio e in quelle periferiche) sono stati 123 i piccoli che, accompagnati dai genitori, hanno effettuato lo screening visivo curato dagli ortottisti, Dario Catalano e Annamaria Baudo.  

“Riscontrare come per moltissimi bambini si sia trattato del primo controllo visivo, conferma ancor di più il valore e l’importanza delle attività di prossimità dell’Asp – ha sottolineato il Commissario straordinario, Daniela Faraoni – attività che ampliamo ancor di più inserendo, in questa fascia pediatrica, anche lo screening logopedico per valutare e verificare, in un momento della crescita in cui è possibile intervenire con maggiore efficacia, i disturbi del linguaggio che possono determinare successivi disturbi specifici dell’apprendimento. I nostri professionisti sono da oggi a Lampedusa per avviare l’attività tra i bambini della scuola dell’infanzia”.

Tra i casi emersi (sconosciuti ai genitori dei piccoli) dai controlli visivi al CEP: strabismo intermittente divergente (di cui uno con severo deficit della convergenza); strabismo restrittivo dovuto ad un’alterazione della motilità oculare riconducibile alla Sindrome di Brown, e diversi bambini con difetti retrattivi, quali astigmatismo e miopia che meriteranno l’approfondimento, sempre garantito dall’Asp nei propri ambulatori di oculistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × uno =

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere