Lun, 15 Luglio 2024
HomeSettore pubblicoIntervento salva-vita di pericardiocentesi all'Ingrassia

Intervento salva-vita di pericardiocentesi all’Ingrassia

Si reca al pronto soccorso dell’Ingrassia e scopre di avere un versamento ematico al cuore: salvato dell’equipe cardiologica del nosocomio palermitano

 La tempestività della diagnosi e dell’intervento hanno consentito di salvare un paziente di 81 anni che si era recato con mezzo proprio al Pronto Soccorso dell’Ospedale Ingrassia di Palermo accusando “fame d’aria”.

Immediata è stata la diagnosi dell’equipe medica della UOC di Cardiologia (Mariella Riili, Alberto Grillo, Pierpaolo Prestifilippo, Giorgio Maringhini e Giovanni Ferro) di “tamponamento cardiaco da versamento pericardico di natura ematica, non da rottura di cuore”.

Il paziente è stato sottoposto a terapia salvavita dai cardiologi Claudio D’Angelo e Angelo Ferlisi, coadiuvati dall’equipe infermieristica composta da Lucia Udine e Fabio Capuozzo. L’intervento di rimozione del liquido ematico in sala operatoria sotto monitoraggio ecocardiografico è stato brillantemente eseguito consentendo di salvare il paziente.

Il Commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, ha sottolineato come “il livello di attenzione e di professionalità rappresenti, ormai, una costanza della UOC di Cardiologia, segno, ancora una volta, che l’Ospedale Ingrassia è cresciuto nei livelli di qualità che è in grado di assicurare”.

“E’ inusuale riscontrare al Pronto Soccorso un versamento pericardio ematico – ha spiegato il primario della UOC di Cardiologia dell’Ospedale Ingrassia, Sergio Fasullo – il tamponamento cardiaco rappresenta una grave emergenza e complicanza definita come ‘catastrofica e generalmente mortale’ se non risolta in tempi brevi con la pericardiocentesi. In questo caso il tempismo e la collaborazione tra tutti gli operatori hanno evitato il peggio. Si prosegue, così, all’Ingrassia nella direzione di una cardiologia sempre più interventistica, utile e indispensabile a soddisfare i bisogni di salute degli utenti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − 12 =

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere