Ven, 8 Dicembre 2023
HomeSettore pubblicoGiornata dell'ascolto: open day nei consultori

Giornata dell’ascolto: open day nei consultori

Gli Open day sono rivolti ai giovani dai 14 ai 18 anni, alunni degli Istituti Superiori della provincia, e si svolgeranno presso i Consultori Familiari di Acireale, Biancavilla, Caltagirone e Pedara, e presso tre Consultori Familiari di Catania. Una occasione per riflettere sull’importanza dell’ascolto per guarire le relazioni in un contesto storico nel quale solitudine e mancanza di ascolto interpersonale si affermano come nuove emergenze sociali.

Il prossimo 21 ottobre, in occasione della Giornata internazionale dell’Ascolto, l’Asp di Catania promuove l’Open day nei Consultori familiari per parlare dell’ascolto come un’opportunità di sviluppo e cambiamento personale e sociale.

L’iniziativa, organizzata dall’UOC Coordinamento Territoriale Materno Infantile, in sinergia con le Unità Operative di Servizio di Psicologia e Servizio Sociale professionale, rientra fra le attività programmate nell’ambito del Progetto regionale “Trust your body and follow me – Ascolta il tuo corpo e seguimi”.

Gli Open day sono rivolti ai giovani dai 14 ai 18 anni, alunni degli Istituti Superiori della provincia, e si svolgeranno presso i Consultori Familiari di Acireale, Biancavilla, Caltagirone e Pedara, e presso tre Consultori Familiari di Catania (Viale Fleming, Librino e Picanello).

Il programma della giornata prevede, presso ciascuna sede consultoriale:

ore 9.00, il benvenuto e la presentazione del Progetto regionale “Trust your body and follow me – Ascolta il tuo corpo e seguimi”;

ore 9.30, l’introduzione alla Giornata mondiale dell’Ascolto,

ore 10.00, la proiezione di Video Mashup e il dibattito con gli studenti.

È una occasione importante, rivolta ai più giovani per riflettere sull’importanza dell’ascolto per guarire le relazioni in un contesto storico nel quale solitudine e mancanza di ascolto interpersonale si affermano come nuove emergenze sociali: si parla addirittura di “pandemia silenziosa della solitudine” che rappresenterebbe un nuovo problema di sanità pubblica.

Trust your body

Il Progetto regionale “Trust your body and follow me – Ascolta il tuo corpo e seguimi”, promuove la diffusione delle azioni di prevenzione e promozione della salute svolte dai Consultori Familiari e rappresenta una opportunità, rivolta a ragazzi e ragazze, per migliorare le loro conoscenze e il loro grado di consapevolezza sulle questioni che riguardano le scelte di salute: dalla sessualità responsabile, alla vita affettiva e al rapporto di coppia; dal benessere nelle relazioni, alla prevenzione del disagio personale e all’individuazione precoce di rischi a causa di violenza e dipendenze…

L’Asp di Catania aderisce al Progetto con i Consultori Familiari di Acireale, Biancavilla, Caltagirone, Pedara e i Consultori Familiari di Catania di Viale Fleming, Librino e Picanello.

In tutti i Consultori Familiari una equipe multidisciplinare, composta da ginecologi, psicologi, assistenti sociali e ostetriche, accoglie i ragazzi e le ragazze negli Open day e negli Spazi giovani, per offrire loro incontri di formazione, ambienti dedicati per visite e consulenze ginecologiche, psicologiche e sociali e spazi riservati di ascolto nei quali i ragazzi possono esprimere liberamente le loro incertezze sul futuro, i problemi e i dubbi relativi ai rapporti con i genitori e con la famiglia, con i coetanei, con i partner, nella scuola e negli ambienti di vita quotidiani.

Sono numerosi gli studenti che stanno partecipando alle attività e che accedono al servizio da soli, con i genitori, o nell’ambito delle attività programmate con gli Istituti scolastici.

Referente del progetto, per l’Asp di Catania, è il direttore dell’UOC Coordinamento Territoriale Materno Infantile, Alessandro Sammartino. Le attività sono realizzate in collaborazione con le Unità Operative di Servizio di Psicologia e Servizio Sociale professionale.

Per promuovere il progetto e offrire maggiori opportunità di comunicazione e di informazione ai giovani, l’Asp di Catania ha lanciato anche due nuovi canali social TikTok e Instagram @ascoltailtuocorpoaspct, che si aggiungono ai profili social già attivi @aspct.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − dieci =

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere