Lun, 15 Luglio 2024
HomeSettore pubblicoModello organizzativo più funzionale per Bagheria

Modello organizzativo più funzionale per Bagheria

Riunione operativa della direzione sanitaria con il comitato consultivo aziendale

Un modello organizzativo più funzionale alle reali esigenze degli utenti del Distretto di Bagheria raccogliendo concretamente richieste e proposte che provengono dal territorio. E’ stato questo il tema al centro di un incontro tra il Comitato consultivo aziendale, il Direttore sanitario, Franco Cerrito, e il Direttore del Distretto, Gianfranco Licciardi.

Agli interventi strutturali radicali previsti grazie, soprattutto, all’acquisizione dell’ex Clinica Le Magnolie che consentirà di riunire in un’unica sede tutte le attività, corrisponde da parte dell’Azienda sanitaria un impegno costante sul territorio per migliorare i servizi al cittadino, ai quali viene data voce dal Comitato consultivo, rappresentato nella riunione dal presidente, Francesco Paolo La Placa, dal vicepresidente, Roberto Di Pietro, e dai componenti, Andrea Supporta, e Franco Pecora.

“In linea con la mission del Comitato diamo voce ai cittadini nell’ottica di cercare sempre il dialogo con il vertice aziendale per soluzioni condivise – ha sottolineato La Placa – ancora una volta abbiamo trovato nella Direzione una grande disponibilità ad affrontare quelle criticità che possono rendere più difficile l’accesso ai servizi offerti dal territorio. Sia il Direttore sanitario, Franco Cerrito, sia il Direttore del Distretto di Bagheria, Gianfranco Licciardi, hanno tempestivamente accolto la nostra proposta di un incontro consentendo, così, di avviare un percorso operativo che permetta, a breve, di realizzare un modello organizzativo che risponda alle esigenze di un territorio come quello di Bagheria che ha nel Distretto un punto di riferimento certo e concreto”.

Alla prima riunione tenutasi nei locali della direzione sanitaria di via Cusmano, ne seguiranno altre per affrontare, condividere e, soprattutto, valutare se le modifiche da apportare siano risolutive. “La sanità è dei cittadini ed è a loro che dobbiamo dare risposte concrete quando l’organizzazione non è realmente funzionale alle richieste – ha detto il Direttore sanitario dell’Asp, Franco Cerrito – con il Comitato consultivo aziendale il dialogo è sempre aperto e si è sempre dimostrato estremamente costruttivo. Seguendo le indicazioni del Commissario Straordinario, Daniela Faraoni e insieme al Direttore del Distretto di Bagheria, Gianfranco Licciardi   stiamo valutando una serie di proposte operative che a breve dovrebbero consentirci di andare realmente incontro alle esigenze del territorio. A questi incontri, ne seguiranno altri con i Sindaci del Distretto per coinvolgere, doverosamente, le Istituzioni locali nel processo di miglioramento dell’offerta sanitaria”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro + diciannove =

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere