Sab, 15 Giugno 2024
HomeSettore pubblicoScreening visivo e logopedico per i bimbi di ustica

Screening visivo e logopedico per i bimbi di ustica

Sono state 64 le valutazioni sui piccoli coinvolti nelle attivita’ di prevenzione

Sono state 64 le valutazioni sui bambini di Ustica coinvolti negli screening visivo e logopedico organizzati dall’Asp di Palermo nell’isola. L’attività di prevenzione, curata dall’ortottista Dario Catalano e dal logopedista Federico La Tona e coordinata dal dirigente delle professioni sanitarie di riabilitazione Julie Citarrella, era rivolta ai piccoli di età compresa tra 3 e 8 anni.

Lo screening visivo mira ad individuare, principalmente, miopia, astigmatismo, ambliopia e strabismo, intervenendo in una fascia di età nella quale c’è maggiormente bisogno di agire tempestivamente per correggere i difetti visivi, mentre quello logopedico consente di valutare eventuali disturbi del linguaggio in una fascia d’età in cui l’attività riabilitativa può essere estremamente efficace.

Per alcuni bambini dell’isola è stato necessario pianificare un percorso di approfondimento dedicato.

Nel fine settimana è stata impegnata ad Ustica anche una equipe cardiologica della UOC di cardiologia dell’Ospedale Ingrassia di Palermo, diretta da Sergio Fasullo. Lo specialista Nicola La Manna e l’infermiera Virginia Bellucci, supportati da Manuela Salerno, hanno effettuato 86 prestazioni, tra elettrocardiogramma, visite ed ecocardiografia, azzerando le liste d’attesa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − 1 =

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere