Dom, 4 Dicembre 2022
HomeSettore pubblicoSterilizzazioni e microchippature a Lampedusa

Sterilizzazioni e microchippature a Lampedusa

ATTIVITA’ REALIZZATA DAI VETERINARI IN COLLABORAZIONE CON L’AMMINSTRAZIONE COMUNALE E LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

Poco meno di 100 operazioni di anagrafe animale tra sterilizzazioni e microchippature. Sono state effettuate a Lampedusa dall’equipe del Dipartimento di prevenzione veterinario dell’Asp di Palermo composta dai dottori Luigi Arcuri, Antonino Pecoraino e Anna Randazzo, coadiuvati dall’ausiliare, Giovanni Cangelosi.

L’attività è stata realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Lampedusa e con il coinvolgimento del volontariato. Sono state effettuate, complessivamente, 43 sterilizzazioni tra cani e gatti randagi e 52 microchippature. Grazie al continuo aggiornamento della banca dati dell’anagrafe è stato anche possibile risalire al proprietario di un cane smarrito.

Gli operatori del Dipartimento di prevenzione veterinario hanno, anche, partecipato a 3 riunioni con i rappresentanti del Comune e a 2 con associazioni animaliste. Effettuati anche sopralluoghi nelle colonie feline dell’isola e nelle zone di presenza dei randagi. Un altro sopralluogo è stato effettuato con la “Lega del cane di Varese” per concordare interventi a supporto dell’azione di contrasto al randagismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere