Dom, 29 Maggio 2022
HomeSettore pubblicoAcireale, dopo il Covid mons.Accolla celebra messa in reparto

Acireale, dopo il Covid mons.Accolla celebra messa in reparto

In occasione delle imminenti festività natalizie, mons. Giovanni Accolla, arcivescovo metropolita di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela e vescovo delegato dalla Conferenza episcopale siciliana per la Pastorale della Salute, ha presieduto ieri la Liturgia eucaristica presso il reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Acireale, dove è stato ricoverato nel mese di maggio a causa di complicazioni derivanti dal Covid-19.

«Vi ringrazio per esservi presi cura, con impegno e umanità, di me e dei tanti malati che sono stati qui ricoverati – ha detto mons. Accolla -. L’attività medico sanitaria si fonda su una relazione fra il malato e il curante, che è anche un incontro tra una fiducia e una coscienza. La fiducia di chi è segnato dalla sofferenza e dalla malattia che si affida alla coscienza di chi può rispondere al suo bisogno e alle sue attese di salute». 

Alla Messa, concelebrata da mons. Barbaro Scionti, parroco della Cattedrale di Catania, hanno partecipato anche alcuni pazienti guariti dal Covid e il personale del reparto. Mons. Accolla ha poi fatto visita ai pazienti ricoverati.

«Ringrazio mons. Accolla – ha detto il direttore dell’UOC di Anestesia e Rianimazione, Giuseppe Rapisarda – per l’attenzione e la sensibilità umana e pastorale che ci ha espresse. La sua presenza oggi in mezzo a noi, in occasione del Natale, ci edifica e ci invita a fare sempre meglio. Ringrazio anche mons. Scionti per la sua preziosa amicizia e la sua vicinanza anche nei momenti più difficili».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere