Dom, 29 Gennaio 2023
HomeSettore pubblicoEmicrania, open day al femminile al Policlinico

Emicrania, open day al femminile al Policlinico

Promosso dalla Fondazione Onda

Martedì 31 gennaio prossimo, dalle ore 10.30 alle ore 13, l’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco” diretta da Gaetano Sirna, offrirà servizi gratuiti di consulenza telefonica con il neurologo dedicati in particolare alle donne, ai fini dell’inquadramento delle cefalee.

Telefonando al numero 095/4794417 nelle ore indicate, le utenti potranno ricevere informazioni e risposte dagli specialisti dell’ambulatorio per la diagnosi e la cura delle cefalee della Clinica Neurologica del Policlinico.

L’iniziativa rientra nell’ambito della prima edizione dell’(H)-Open Day dedicato all’emicrania, alla quale aderisce anche l’Azienda Ospedaliero Universitaria, promosso dalla Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) e dal network Bollini Rosa.

L’emicrania è una patologia cronica che colpisce circa il 12 per cento degli adulti in tutto il mondo, con una prevalenza tre volte maggiore nelle donne. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, rappresenta la terza malattia più frequente al mondo e la seconda più disabilitante, comportando un altissimo costo umano e sociale.

Nonostante gli evidenti dati epidemiologici, l’emicrania è ancora percepita, da chi ne soffre, come “invisibile”. Obiettivo di questa iniziativa è dunque quello di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di un riconoscimento precoce dei sintomi, e un accesso dunque tempestivo ai percorsi specifici di diagnosi e cura per una migliore qualità della vita dei pazienti.

I servizi offerti dalle oltre 90 strutture del network dei Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa (con date, orari e modalità di prenotazione) sono consultabili accedendo alla sezione “consulta i servizi offerti” al seguente link:

https://m5r3b.mailrouter.it/nl/pm5r3b/jhs3x1/jg0lsz/uf/15/aHR0cDovL3d3dy5ib2xsaW5pcm9zYS5pdA?_d=80G&_c=b304fc64

L’evento è realizzato con il patrocinio di Associazione Italiana per la Lotta Contro le Cefalee (AIC), Alleanza Cefalalgici (Al.Ce), Associazione Italiana Neurologi Ambulatoriali Territoriali (AINAT), Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee (ANIRCEF), Fondazione Italiana per lo Studio delle Cefalee Onlus (FISC), Fondazione CIRNA Onlus, Scienze Neurologiche Ospedaliere (SNO Italia), Società Italiana di Neurologia (SIN) e con il contributo incondizionato di Pfizer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere