Gio, 26 Maggio 2022
HomeSettore pubblicoL'Urologia del San Carlo di Potenza in studio internazionale

L’Urologia del San Carlo di Potenza in studio internazionale

Inserito tra gli Investigator Center dello studio internazionale 'I-record' a cui parteciperanno i più importanti centri urologici nazionali e internazionali

 “Il reparto di Urologia dell’ospedale San Carlo di Potenza è stato inserito tra gli Investigator Center dello studio internazionale ‘I-record’ a cui parteciperanno i più importanti centri urologici nazionali e internazionali”.

Lo annuncia il direttore generale dell’Aor San Carlo di Potenza Giuseppe Spera, congratulandosi con i medici e con gli operatori sanitari “impegnati quotidianamente ad assicurare le migliori risposte alle domande di salute dei cittadini anche in un contesto complicato quale quello dell’emergenza sanitaria. Un simile riconoscimento è ancora più apprezzato perché giunge in questo particolare momento storico e testimonia, con ancora più forza, l’importanza dello studio e della ricerca, pilastri, insieme con la perseveranza e la dedizione, di un sistema fondato su elevati standard di qualità e di eccellenza delle prestazioni ospedaliere erogate”.

“L’I-record – spiega Roberto Falabella, dirigente medico dell’Urologia del nosocomio potentino – è un prestigioso studio osservazionale sul trattamento del tumore del rene, coordinato dal professore Andrea Minervini, che arruolerà l’enorme numero di diecimila pazienti affetti da questa malattia con l’obiettivo di migliorare le conoscenze internazionali sul comportamento e sul trattamento di questo diffuso e pericoloso tumore. E’ un onore per l’Urologia del San Carlo essere inserita tra i centri internazionali che faranno parte dello studio, nel solco di quell’anima di ricerca che la medicina moderna e la prossima sfida universitaria richiedono”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere