Ven, 27 Maggio 2022
HomeSettore pubblicoPazienti positive in Ginecologia,Prof. Scollo:"Seguito il protocollo,no allarmismi"

Pazienti positive in Ginecologia,Prof. Scollo:”Seguito il protocollo,no allarmismi”

Azienda Ospedaliera Cannizzaro (CT). Segnalati casi di Pazienti Covid ricoverate in questa struttura.Nello specifico,Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia.

Tutte le pazienti che sono risultate positive al tampone molecolare sono asintomatiche e in buone salute. Una è stata trattata chirurgicamente dopo il tampone antigenico rapido, esito negativo. Comunque, risulta aver completato il ciclo vaccinale. La Direzione Sanitaria del Cannizzaro ha,inoltre, specificato che il personale indossa i dispositivi di protezione individuale. Nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio.

Le interessate sono state dimesse, laddove fosse possibile, o trasferite al San Marco, fino a disponibilità dei posti. In un caso, una paziente è stata posta in isolamento all’interno del reparto. In questo modo, la continuità dell’assistenza è garantita.

«In un momento di emergenza come quello attuale – afferma il prof. Paolo Scollo, direttore di Ostetricia e Ginecologiariteniamo inopportuno alimentare tensioni e creare allarmismi quando non ne esistono le ragioni. Sempre più frequentemente, come sta avvenendo anche a livello nazionale, la positività al Sars-CoV-2 emerge all’esecuzione di tampone su pazienti asintomatici ricoverati per vari motivi: proprio la sorveglianza sanitaria sul personale, il monitoraggio dei pazienti e il rispetto delle procedure previste consentono la tempestiva segnalazione di eventuali positività e l’adozione delle idonee misure di contenimento, applicate anche in questa circostanza».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere