Sab, 13 Agosto 2022
HomeSettore pubblicoA Bari intervento di correzione scoliosi con Pc

A Bari intervento di correzione scoliosi con Pc

È stato eseguito al Policlinico di Bari il primo intervento computer assistito di correzione di scoliosi.
Attraverso il nuovo apparecchio acquistato dall’azienda ospedaliero-universitaria, dotato di navigatore e amplificatore di brillanza in 3D, è possibile aumentare l’accuratezza e la precisione dell’operazione chirurgica. A operare è stata l’equipe di Chirurgia vertebrale presso l’unità operativa di Ortopedia e traumatologia del Policlinico di Bari.

Il primo paziente è stato un ragazzo di 17 anni, ma la tecnologia di ultima generazione sarà adesso applicata per tutti gli interventi di scoliosi. L’utilizzo della navigazione computerizzata e della robotica per la chirurgia vertebrale è in costante ascesa negli ospedali di tutto il mondo. L’obiettivo è migliorare il grado di precisione e di accuratezza nella pratica chirurgica spinale.

“La chirurgia computer assistita – spiega Andrea Piazzolla, responsabile della Unità Operativa di Chirurgia Vertebrale – effettua una scansione navigata tridimensionale della colonna vertebrale che, integrando le immagini con tac e risonanza magnetica eseguite preventivamente, ricostruisce su due monitor una sorta di modellino: questo permette al chirurgo di pianificare pre-operatoriamente il posizionamento delle viti calcolando le coordinate da seguire intraoperatoriamente, grazie ad un sistema di tracciamento in tempo reale e ad un algoritmo di intelligenza artificiale, per il loro esatto posizionamento. Questa tecnologia grazie alla possibilità di implementazione con bracci robotici è un significativo valore aggiunto per il Policlinico di Bari che si conferma ancora una volta tra i centri di riferimento italiani per la chirurgia delle deformità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere