Gio, 26 Maggio 2022
HomeCongressi ed eventiA WonderLAD "Il bambino con malattia oncologica"

A WonderLAD “Il bambino con malattia oncologica”

Curare e prendersi cura. È il senso di quel “Cure&Care” che ispira le attività di LAD ONLUS, mettendo al centro il bambino con malattia oncologica e non la malattia oncologica contro cui il bambino combatte. Perché questa particolare condizione di salute è già di per sé destabilizzante e totalizzante, quindi è fondamentale offrire al piccolo paziente un “diversivo” che, lavorando nella sfera dell’immaginario e dell’immaginale attraverso l’arte-terapia, lo aiuti a focalizzarsi sulla propria parte sana, fortemente radicata nel suo essere bambino e nella sua creatività.

«Il nostro prenderci cura dei bambini con malattia oncologica va anche oltre, consapevoli della complessità che questo particolare stato comporta nella loro vita e in quella dei loro familiari» osserva Cinzia Favara, psicologa e arte-terapeuta, presidente di LAD ONLUS, di cui è anche fondatrice insieme al marito Emilio Radazzo. È in questa complessità che si inserisce il tassello importante dell’alimentazione, uno dei principali strumenti su cui ogni essere umano può contare per sostenere la propria salute e il proprio benessere psicofisico. E anche uno degli aspetti più delicati, e al tempo stesso preziosi, di cui bisogna tenere conto quando un bambino affronta il cancro.

Da qui l’idea di creare un’occasione di incontro diretto con uno dei massimi esperti in materia, il prof. Franco Berrino, medico ed epidemiologo, già direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Sabato 27 novembre alle ore 16.30, WonderLAD ospiterà il prof. Franco Berrino per un dialogo aperto con il pubblico, organizzato da LAD ONLUS con La Grande Via ed EcorNaturaSì, «per provare a capire come aiutare i piccoli pazienti oncologici a nutrirsi di alimenti adeguati alle loro esigenze specifiche, a partire da quelle dovute alla chemioterapia che devono affrontare e che compromette il loro sistema immunitario» spiega Cinzia Favara.

L’incontro, dal titolo “Il bambino con malattia oncologica. Dialogo col prof. Franco Berrino. Come nutrirsi durante il lungo percorso di cure”, sarà dunque non una lezione a senso unico ma un confronto in cui il pubblico avrà un ruolo attivo, avendo a disposizione la preparazione specifica di Berrino nel campo dell’oncologia. In modo da «far sentire ai genitori che possono ricevere aiuto concreto su un tema per il quale spesso non trovano le risposte aggiunge Favara. «È per questo che abbiamo accolto con entusiasmo e gratitudine la proposta di EcorNaturaSì di mettere un professionista di altissime competenze a disposizione dei bambini, dei loro genitori e dei medici di reparto, convinti come siamo che tutti potranno trarre un grande beneficio da questo dialogo».

L’incontro di sabato 27 novembre rientra nella filosofia progettuale di LAD ONLUS, che punta fortemente sull’importanza di «creare connessioni e dare spazio agli scambi, coinvolgendo e lasciandosi coinvolgere, perché i tantissimi incontri che abbiamo organizzato e che continuiamo a organizzare generano iniziative complesse e fruttuose, che possono offrire opportunità, aperture, forse a volte anche risposte che un unico punto di vista non riesce a dare» conclude Cinzia Favara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere