Ven, 9 Dicembre 2022
HomeCongressi ed eventiTelemedicina, luminari a Palermo presentano il progetto DSEP

Telemedicina, luminari a Palermo presentano il progetto DSEP

Si terrà il 6 e 7 maggio a Villa Magnisi, a Palermo, la due giorni “Telemedicina, intelligenza artificiale/E-Health”. L’appuntamento nella sede dell’Ordine dei medici di Palermo, a partire dalle 8.30, si incentrerà sul tema dell’innovazione tecnologica tra telemedicina, intelligenza artificiale e big data per il diritto alla salute.

Nel corso dell’evento, organizzato dall’Ordine dei medici di Palermo in collaborazione con il Polo Meccatronica Valley, sarà presentato il progetto DSEP-DataScienceEnablingPlatform. Si tratta di un asset tecnologico innovativo, realizzato dal polo di Termini Imerese, in grado di sviluppare servizi di big data e analytics a supporto del sistema sanitario in Sicilia, da mettere a disposizione delle direzioni strategiche aziendali per accelerare il passaggio alla interoperabilità completa e alla pubblicazione di nuovi servizi verso i cittadini e verso i clinici per facilitarne e potenziarne l’attività scientifica.

“Faremo il punto sull’attuale scenario e gli sviluppi possibili – ha dichiarato il presidente dell’ordine dei medici di Palermo Toti Amato, componente del direttivo Fnomceo-. Se i presupposti irrinunciabili sono il presidio dell’equità del sistema salute e la restituzione della centralità dei bisogni di cura della persona e della professione medica, il primo strumento per ripartire dopo l’emergenza sanitaria non può che essere la telemedicina e lo sviluppo tecnologico di tutte le sue articolazioni, dalla teleradiologia e teleassistenza domiciliare, alla telecardiologia, telepatologia e teledermatologia, fino alla teleriabilitazione”.

“Mi auguro – ha aggiunto – che in Sicilia non si perda tempo prezioso e che vengano capitalizzate tutte le risorse disponibili, mai così tante dagli anni Novanta”.

L’iniziativa vedrà la presenza dei maggiori luminari, che interverranno sui progressi nel mondo dell’innovazione sanitaria. Diverse start up, infine, presenteranno le loro innovazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Categorie

Da non perdere